Conflitto

La relazione tra le risorse umane e i manager in un’organizzazione può essere complicata. Entrambi hanno grandi aspettative rispetto all’altro, c’è attrito quando le richieste non vengono soddisfatte e a volte si alza la tensione e volano scintille.

La tensione sul posto di lavoro è ovviamente comune, ma è fondamentale che questa particolare relazione non diventi un ostacolo all’implementazione della strategia delle risorse umane. Il successo della gestione delle persone dipende dalla collaborazione di entrambe le parti. Le risorse umane hanno bisogno dei manager dalla loro parte: sono quelli che trasformano le politiche delle risorse umane in pratica quotidiana, portandole dalla visione alla realtà. Allo stesso modo, i manager hanno bisogno del sostegno e della cooperazione delle risorse umane quando, ad esempio, c’è un problema disciplinare nel loro team o è necessario svolgere un’indagine su alcune problematiche interne.

Allora, qual è la soluzione? Un cambiamento di atteggiamento da entrambe le parti può fare molto per costruire una partnership più amichevole.

Cosa possono fare i manager

Dai priorità alla gestione delle persone

Ci sono ancora troppi manager che considerano la gestione delle persone una priorità bassa nella loro lista di responsabilità. Ma gestire e guidare il proprio team dovrebbe essere in realtà un compito chiave. Gli studi hanno dimostrato che i manager svolgono un ruolo fondamentale nella costruzione del coinvolgimento dei dipendenti.

I manager dovrebbero dedicare del tempo alla ricerca di buoni modi per comunicare e motivare il proprio team. Devono trovare il tempo e lo spazio affinché i dipendenti si rivolgano a loro per qualsiasi domanda e consiglio in merito al loro lavoro, se desiderano trarre il meglio dai collaboratori aziendali.

Collabora regolarmente con le risorse umane

È importante che gli obiettivi dì manager e risorse umane siano allineati, ma questo può essere difficile se c’è poca interazione tra le due parti. Non va bene se l’unico momento in cui i manager si avvicinano alle risorse umane è quando c’è un grosso problema che avrebbe potuto essere mitigato in anticipo.

I manager dovrebbero ricordare che le risorse umane hanno risorse e informazioni utili per aiutare ad affrontare i problemi in anticipo. Ad esempio, le risorse umane possono aiutare i manager con strumenti o formazione per supportare il benessere mentale dei dipendenti o fornire informazioni chiave sulle assenze del team.

Cosa possono fare le risorse umane

Fornire ai manager di linea gli strumenti e le competenze giuste

Le risorse umane devono considerare prioritario fornire ai manager gli strumenti e le competenze per gestire correttamente il personale: non possono presumere che tutti i manager sappiano magicamente come “gestire”. Mentre alcuni manager sono naturali quando si tratta di comunicare, influenzare e motivare le persone, ce ne sono altrettanti che lottano con queste capacità di gestione “più morbide”.

Spesso, le persone vengono promosse alla gestione per merito della loro esperienza tecnica o del loro senso degli affari, piuttosto che per le loro capacità di gestione delle persone. Le risorse umane devono riconoscerlo e fornire opportunità di coaching e sviluppo per aiutare i manager di nuova nomina e quelli esistenti a migliorare le proprie competenze “persone”.

Richiedi il feedback dei responsabili

Le risorse umane devono anche riconoscere che i manager potrebbero volere voce in capitolo nella politica delle risorse umane, considerando che sono loro a implementarla a livello di base. Considerali partner strategici delle risorse umane, non una barriera da superare. Rendili parte del processo, ascolta ciò che dicono e tieni conto delle loro opinioni.

I manager spesso hanno la migliore visione di quali siano le sfide dell’implementazione di iniziative HR a livello aziendale. Avere questo tipo di informazioni direttamente dalla fonte può aiutare molto a perfezionare piani e idee per le risorse umane.

Approfitta della tecnologia

Alcune delle maggiori cause di malcontento nei manager riguardo alle risorse umane riguardano l’amministrazione del personale che richiede tempo e la difficoltà di accedere alle informazioni chiave sulle persone. L’accuratezza, la sicurezza e la conformità dei dati sono estremamente importanti da mantenere per le risorse umane, ma anche essere in grado di fornire rapidamente informazioni dettagliate all’azienda è fondamentale.

Un sofisticato software per le risorse umane come quello fornito da Wospee può risolvere molti dei problemi relativi alla gestione del personale che i manager hanno, riducendo la tensione tra i due gruppi. Può guidare i manager attraverso i processi di gestione delle prestazioni e aiutarli a gestire le ferie, e le assenze per malattia. Può fornire loro una panoramica delle competenze disponibili nella loro squadra in modo che possano pianificare le risorse e la formazione di conseguenza. La tecnologia, se utilizzata nella sua massima estensione, può mettere a portata di mano i dati relativi alle persone di cui i manager hanno bisogno.

Sebbene la tecnologia non possa sostituire le conversazioni costruttive che devono avvenire tra i manager e le loro persone, può certamente fare molto per rendere la vita più facile ai manager e per alleviare la pressione delle risorse umane.

Articoli recenti