Articolo pubblicato il 05 - 01 - 2023

Il Comunicato diConfcommercio n. 52 del 13dicembre 2022 rende nota la sottoscrizione di un Protocollo straordinario di settore tra CONFCOMMERCIO - Imprese per l’Italia, FILCAMS - CGIL, FISASCAT - CISL, UILTUCS per la corresponsione di somme a titolo di una tantum e anticipo sui futuri aumenti retributivi. Nell’ambito del percorso negoziale per il rinnovo del CCNL 30 marzo 2015per i dipendenti da aziende del terziario, distribuzione e servizi, scaduto il 31 dicembre 2019, le Parti hanno sottoscritto in data 12.12.2022 un accordo ponte che dispone la corresponsione nel 2023 di somme a titolo di una tantum e di anticipo sui futuri aumenti retributivi.

Una Tantum

Gli importi lordi una tantum verranno corrisposti con le retribuzioni di competenza gennaio 2023 e marzo 2023, differenziati per i vari livelli contrattuali.

I predetti importi una tantum:

  • vanno erogati pro quota in rapporto ai mesi di anzianità di servizio maturata durante il periodo gennaio 2020 - dicembre 2022.
  • Non sono conteggiati ai fini dell’anzianità i periodi di servizio militare, aspettative non retribuite, nonché tutti i periodi in cui non sia dato luogo a retribuzione ai sensi di legge o di contratto. Rientrano nel computo, a mero titolo esemplificativo, il congedo di maternità, i congedi parentali e i periodi di sospensione e/o riduzione dell’orario di lavoro per la fruizione degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro;
  • al personale con rapporto di lavoro a tempo parziale spettano con i criteri di proporzionalità
  • per gli apprendisti sarà utile considerare il livello d’inquadramento attualizzato al momento della loro erogazione
  • non sono utili ai fini del computo di alcun istituto contrattuale, né del TFR
  • in base ad un consolidato orientamento dell’Agenzia delle Entrate, potranno essere assoggettati a tassazione separata.

Acconto sui futuri aumenti contrattuali

Il Protocollo prevede, inoltre, a partire dal 1° aprile 2023, l’erogazione di una somma quale incremento della paga base a titolo di acconto assorbibile dai futuri aumenti contrattuali.

X

Per usufruire della chat devi cambiare le tue imposazioni sulla privacy.