Articolo pubblicato il 17 - 12 - 2021

La gestione delle risorse umane è bene che avvenga in azienda, gestita da un team che conosce le persone. Ma esistono situazioni ibride, con diverse attività esternalizzate a società o consulenti specializzati, che nascondono moltissimi vantaggi per le organizzazioni.

Quali?

L’elaborazione page è una di quelle attività che risultano dispendiose da gestire in azienda ed anche delicata. Per questo moltissime organizzazioni scelgono di esternalizzare la gestione dei cedolini. Un consulente esterno specializzato sul tema garantisce il rispetto di leggi e normative che richiedono una preparazione specialistica ed un aggiornamento costante.

Il soggetto più indicato cui esternalizzare la gestione paghe è il Consulente del Lavoro, professionista specializzato nella gestione del personale.

Ciò che risulta fondamentale è che le aziende ed i professionisti esterni con cui decidono di collaborare riescano a trovare dei canali di comunicazione sicuri ed efficienti per lo scambio di informazioni. La soluzione che molte realtà adottano è quella di utilizzare in azienda piattaforme HR Digitali attraverso le quali gestire tutti i dati interni all’azienda e condividerli in modo sicuro con il consulente (es. cedolini paga distribuiti ai dipendenti direttamente tramite il software HR).

Il servizio puro di elaborazione paghe poi può portare con sè tutta un’altra serie di servizi collaterali, che se gestiti con un fornitore esterno permettono un grande risparmio di risorse per l’HR aziendale.

Tra questi possiamo annoverare:

Quali vantaggi porta esternalizzare tutti questi servizi?

Risparmio di tempo

Il tempo è denaro. Ogni minuto speso nella gestione delle paghe e dei benefit per i propri dipendenti, è un minuto potenzialmente sottratto ad altre attività a maggiore valore aggiunto per l’azienda.

Nelle organizzazioni più strutturate, sfruttare un servizio HR in outsourcing consente al dipartimento HR aziendale di concentrarsi su attività di business; nelle organizzazioni più piccole, libera le poche risorse dall’obbligo di gestire attività differenti da quelle necessarie alla crescita aziendale.

Competenze specialistiche

Chi si occupa di HR in Ousourcing non deve gestire anche tutta un’altra serie di attività delle risorse umane, può focalizzarsi solo su quei temi che gli vengono dati in outsourcing. Inoltre è un professionista formato sugli argomenti specifici, per i quali è previsto un aggiornamento costante.

Pensi che l’elaborazione paghe ed altri servizi HR in outsurcing possano fare al caso tuo? Contattaci e scopriamolo insieme>>